Strutture ricettive e Covid19: le indicazioni da seguire per la pulizia

La sicurezza nell’ambiente delle strutture ricettive, ai tempi della pandemia Covid19, è di fondamentale importanza. Pianificare una corretta igiene degli ambienti a disposizione dei clienti è una condizione necessaria per garantire lo svolgimento del servizio.

L’igienizzazione e la sanificazione degli spazi per gli ospiti sta a cuore a tutti i proprietari delle strutture ricettive.

Per permettere interventi efficaci e certificati è necessario rivolgersi a figure professionali altamente specializzate e competenti, nel rispetto delle regole dettate dalle normative ministeriali.

Impedire la diffusione del Covid19 è possibile tramite operazioni di pulizia, svolte con l’utilizzo di appositi prodotti studiati per neutralizzare il virus.

Queste azioni sono indispensabili e propedeutiche ad una vera e propria sanificazione degli ambienti delle strutture ricettive.

L’obbligo principale è quello di operare nel modo più sicuro possibile: il personale addetto alla pulizia e all’igienizzazione dovrà lavorare utilizzando tutti i sistemi di protezione per tutta la durata dell’intervento.

Pulizia e sanificazione

Un’intervento di igienizzazione parte dall’aerazione dell’ambiente che deve essere pulito e sanificato.

Successivamente, si può procedere con la pulizia vera e propria di tuto l’ambiente, compreso tutto ciò che gli ospiti potrebbero aver utilizzato. Questa è un’azione molto importante: senza pulizia la sanificazione degli ambienti non garantisce l’azzeramento delle possibilità di contagio.

Infine, può essere effettuata la sanificazione di ogni spazio della struttura, seguendo una serie di azioni che devono essere compiute punto per punto:

1. Protezione degli operatori: come già spiegato prima, coloro che effettueranno queste operazioni dovranno proteggersi in modo adeguato per evitare contatti indesiderati con un’eventuale presenza del virus.

2. Prodotti specifici: l’utilizzo di prodotti qualificati e certificati garantisce un lavoro eccellente e dei risultati impeccabili.

3. Rimozione della biancheria: tutta la biancheria presente nella stanza verrà rimossa, portata via. Anche essa, a fine pulizia, verrà sanificata per rispetto delle norme anti-covid19.

4. Strumenti di pulizia monouso: è preferibile, in questi casi, utilizzare materiale monouso così, una volta terminata la pulizia delle strutture ricettive, si potranno cestinare.

Una volta terminate, pulizie e sanificazioni, il personale potrà poi rimuovere i propri abiti da lavoro in totale sicurezza e buttare via tutto ciò che fa parte del vestiario monouso: camici, mascherine e guanti.

Il servizio di pulizia per strutture ricettive è uno dei tanti offerti dalla New General Service. La nostra azienda ha molta esperienza in questo campo e può garantire sicurezza per tutte le strutture.

Per richiedere informazioni su questo servizio o per chiedere il nostro intervento nella sanificazione e pulizia della vostra attività, potete contattarci cliccando qui!

Cookie Policy -  Privacy Policy